Skip to content

IVA AGEVOLATA (10%) SU INTERVENTI DI RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO

Pacchetto_casa._Iva_10_per_recupero_edilizio_05.jpg

 

Con il c.d. “maxiemendamento” alla legge di bilancio è stata introdotta una norma di interpretazione autentica all’articolo 7, comma 1, lettera b), L. 488/1999, relativa all’applicazione dell’aliquota IVA agevolata al 10% negli interventi di manutenzione con fornitura di beni significativi.

Secondo la nuova interpretazione bisogna considerare il caso in cui l’intervento comprenda sia l’utilizzo beni significativi che “parti staccate” degli stessi.

 

Pacchetto_casa._Iva_10_per_recupero_edilizio_06.jpg

 


Pacchetto_casa._Iva_10_per_recupero_edilizio_07.jpg